Cerca nel blog

martedì 31 dicembre 2013

I 15 migliori film visti quest'anno (2013)

I 15 film dell'anno (secondo me)


Non è certo la fantasmagorica classifica di  l'emergere del possibile, molti film non ho avuto modo di vederli (Sion Sono, Moodysson, Serra, Ming-liang ad esempio). Questi sono, per me, i migliori film usciti quest'anno (nelle sale e non). Tutti reperibili in dvd.



15Il passato (2013)


Non ha certo la forza di Una separazione; è molto più dilatato, meno coinvolgente. Un gran film comunque.





14: John dies at the end (2013)

Fantasmagorico, allucinato, fuori di testa, spassoso. Una storia senza capo né coda, scombiccherata. Da vedere proprio per questo






13: The broken circle breakdown (2012)

Amore, musica country e morte. Tristissimo e con finale da brividi.








12: Arrugas (2011)

Un cartoon spagnolo ambientato in un ospizio. Mai patetico, né piagnucoloso, ma devastante






 11: No (2012)

Storia della geniale campagna pubblicitaria che ha portato il fronte del No a vincere il referendum che ha segnato la fine del regime di Pinochet. Forse non ha la forza né la drammaticità dei precedenti film di Larraìn, ma è un gran film







10Oltre le colline  (2012)

Una storia vera, devastante. Religione, superstizione, morte. Da lasciare senza fiato.








9Lo sconosciuto del lago  (2013)

Un "thriller" gay, crudo, esplicito. Fatalista.









8: In another country  (2012)

Forse il film più ambizioso di Hong Sang-Soo. Isabelle Huppert interpreta tre  personaggi diversi, ma molto simili, nati dalla fantasia di una ragazzina annoiata. Magico






7La vita di Adele (2013)

Una storia d'amore bellissima, narrata in maniera meravigliosa e realistica. Romantico








6Tabu  (2012)

Una tormentata storia d'amore, il passato che ritorna.Fatalista









5:  Holy motors (2012)

Visionario, allucinato, perverso. Proprio come Monsieur Merde, "il ritorno del personaggio più folle di Carax".








4:  La quinta stagione (2012)

La primavera si rifiuta di arrivare, la terra non riesce ad uscire dal letargo invernale. "Un meraviglioso affresco ambientalista".








3Post tenebras lux (2012)

Reygadas all'ultima potenza. Un film da decrittare, meraviglioso.









2:  Camille Claudel 1915 (2012)

La storia di Camille Claudel, fatta rinchiudere in manicomio dalla sua famiglia. Camille aspetta la visita del suo spregevole e famoso fratello, Paul. Amato e adorato, nonostante tutto.







1Nella casa (2012)

Il solito geniale Ozon nel suo film forse più bello.









La canzone dell'anno?

14 commenti:

  1. Orpo, ricordo che Ozon ti era piaciuto, ma addirittura più di "Post tenebras lux"? :O

    Classifica interessante, anche se due o tre pellicole ancora mi mancano. Film bellissimi, comunque. Anche se, a essere onesti, "La vita di Adele" proprio non m'è piaciuto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed io che della tua ne ho visto solo uno!
      Per Ozon ho un debole, probabilmente non sono obiettivo (un po' come per te per Béla Tarr). Sai che stavo per andare a Copenaghen a vedere Nymphomaniac? Poi non ci sono riuscito, lo vedrò quando sarà, pazienza. Magari nella versione hard!
      Come mai non ti è piaciuto "La vita di Adele"?

      Elimina
    2. Boh, l'ho trovato un film molto accomodante, fondamentalmente non ci ho visto quella carica di critica che mi aspettavo e in fondo non sono riuscito a leggerlo che come un film sugli amori adolescenziali di cui mi può interessare come no; insomma, mi è sembrato davvero furbo, quasi avesse voluto mascherare un teen drama con un accenno di critica sociale rivelatasi infine davvero innocua (quindi che critica è?). Troppo gonfiato, forse.

      Elimina
    3. Mah, non mi aspettavo una critica sociale, e tutto mi è sembrato fuorché un film furbo o gonfiato. Ma sono opinioni personali, ovviamente. Posso capire che ti abbia deluso se ti è piaciuto "Venere nera".

      Elimina
    4. Ma infatti come scrivi te è già più apprezzabile, come film romantico voglio dire. Credo di essermi fatto un'idea sbagliata in partenza, aspettative fallaci etc. Hai visto "Cous cous" del regista?

      Elimina
    5. Sì, certo. Mi è piaciuto molto, ma mi ha anche fatto un po' incazzare alla fine: tutte quelle disgrazie che si abbattono sul protagonista mi sono sembrate un po' artificiose, un po' una forzatura per creare tensione nello spettatore. Preferisco tra tutti i suoi film il secondo: "La schivata".

      Elimina
  2. Ah, ma allora alla fine sei riuscito a vederlo PTL... Pensa che invece il film di Ozon ancora manca al mio appello, a questo punto m'incuriosisce assai! Purtroppo, pure io devo deluderti su "La Vita di Adele", per me è stata una delle delusioni dell'anno... Comunque, per il resto ottima scelta, bombus, d'altronde non poteva essere altrimenti ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, alla fine ci sono riuscito, grazie a te. Vorrei rivederlo, però, alcune scene non è che sia riuscito a comprenderle fino in fondo.

      "Nella casa" è un gran film, ma non sono sicuro che tu ne sarai entusiasta quanto me.
      "La vita di Adele" ha deluso molti. Nella sala tantissimi sono usciti prima della fine del primo tempo. Io l'ho trovato un film autentico, un po' come "La schivata"; una storia d'amore raccontata benissimo. Ma è una mia opinione. Posso capire che non ti sia piaciuto.

      Elimina
  3. ne ho visto solo 9, molto belli (e "la vita di Adele" mi è piaciuto molto molto)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, lo sapevo: ho "linkato" la tua recensione :-)

      Elimina
    2. non mi ero accorto. che onore:)

      Elimina
  4. Urca! ne ho visti solo 7 di questa classifica, urge riparazione! ho visto un paio di giorni fa anche l'ultimo di Brunone Dumont....mi ha lasciato un po' interdetto, cioè bello, bellissimo ma secondo me un gradino sotto gli ultimi due....domani ne parlo da me...Auguri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo. "Hors Satan" era un capolavoro assoluto, forse ineguagliabile. Ti leggerò senz'altro, allora. Sono davvero curioso.
      Buon 2014!

      Elimina
  5. Ne ho visti solo sei! Cercherò di rimediare.
    Mi manca proprio il film di Ozon... dev'essere un gran film se l'hai posizionato in cima! Lo recupererò subito..!

    Comunque, non so se l'hai visionato, ma del 2012 c'è anche "Frances Ha", io l'ho trovato meraviglioso. Per me sicuramente nella cinquina dei migliori di quell'anno.

    RispondiElimina